Disintossicazione da eroina

Disintossicazione da eroina

L’unico modo per liberarsi da questa droga

L’eroina è una droga estremamente pericolosa che crea dipendenza per un tempo molto breve. Le esperienze delle persone che consumavano l’eroina dimostrano che è molto difficile, e quasi impossibile, “liberarsi” facilmente da questa droga. Il motivo principale sono i sintomi estremamente spiacevoli e sgradevoli della crisi d’astinenza che un tossicodipendente prova smettendo improvvisamente di abusare di eroina. L’unico modo per liberarsi definitivamente da questa sostanza psicoattiva pericolosa per la vita è la disintossicazione da eroina.

Disintossicazione da eroina e che cos’è l’eroina?

Disintossicazione da eroina , come sugerisce il nome, è un metodo per la purificazione dell’organismo di un dipendente da eroina. Perciò qui si pone la domanda – Che cos’è l’eroina?

E’ una droga a base di morfina, di una sostanza ottenuta dalla resina del baccello del papavero da oppio. Il colore e l’aspetto dell’eroina dipendono dal modo di produzione e con quali altre sostanze può essere miscelata.

L’eroina può essere sotto forma di polvere bianca o marrone, e si può trovare come una sostanza nera e appiccicosa (eroina catrame nero). Questo narcotico appartiene ad un gruppo di droghe psicoattive, chiamate oppiacei o  zoppioidi. Altri oppiacei includono alcuni antidolorifici soggetti a prescrizione medica, come codeina, ossicodone e idrocodone.

L’abuso di eroina porta certamente alla dipendenza psicologica e fisica da eroina. Considerando un alto potenziale di dipendenza da eroina, questo narcotico presenta un serio rischio e problema per la salute anche se consumato una sola volta!

Disintossicazione da eroina e che cos’è l’eroina

L’eroina è un farmaco depressore che immediatamente, dopo il consumo, provoca una sensazione di benessere e sollievo dal dolore.

Proprio questi effetti fanno sviluppare da una persona un forte desiderio di consumare di nuovo eroina, il che come conseguenza porta allo sviluppo della dipendenza psicologica da eroina. D’altra parte, quando una persona tenta di smettere di abusare di eroina, si verifica una crisi d’astinenza. Per tale motivo, nel desiderio di alleviare i sintomi d’astinenza estremamente spiacevoli, il tossicodipendente consuma di nuovo eroina, vuol dire che il rischio di ricaduta è molto elevato. E’ un segno che la dipendenza fisica da eroina è iniziata.

In questi casi, la disintossicazione da eroina, come parte del trattamento dalla dipendenza da eroina in condizioni clinico-ospedaliere, è l’unico modo per fermare il consumo di eroina per sempre.

Detox da eroina e dipendenza da eroina

Detox da eroina è, necessaria per un trattamento della dipendenza da eroina completa. Vale a dire, la dipendenza da eroina è un grave disturbo da abuso di questa sostanza. La dipendenza da eroina è caratterizzata da una intesa brama psicologica e fisica per il consumo di questo narcotico. Anche se eroina è illegale, molti altri oppiacei si ottengono in modo legale, se prescritti da un medico. 

La caratteristica di tutti gli oppiacei è che alleviano il dolore, bloccando o riducendo il numero di segnali del dolore inviati al cervello. Inoltre, gli oppiacei colpiscono il cervello provocando un grande rilascio dell’ormone endorfine, per cui la persona si sente felice, euforica o “high”. Sono proprio queste caratteristiche che rendono l’eroina ed altri oppiacei le sostanze psicoattive altamente avvincenti.

Se voi o una persona a voi vicina lotta con la dipendenza da eroina, la disintossicazione da eroina e il lavaggio del sangue da tossicodipendenza  presentano una via d’uscita sicura da questa situazione. Il centro di detox da eroina vi potrà sicuramente aiutare in questo.

L’abuso di eroina e i decessi per overdose di questo narcotico sono drammaticamente aumentati negli ultimi dieci anni. Tale aumento è legato ad un numero sempre più crescente di persone che abusano di antidolorifici oppioidi che sono soggetti a prescrizione. Alcune persone diventando dipendenti da queste droghe, spesso passano all’eroina, dato che produce effetti simili, ma è più economica e più facile da essere fornita.

 

Disintossicazione da eroina

La maggior parte delle persone che abusano o hanno consumato l’eroina, indicano di aver abusato per la prima volta di oppioidi prescritti. Le ricerche suggeriscono che, circa un terzo di tutti i consumatori di eroina, che hanno richiesto un trattamento, diventano immediatamente dipendenti da eroina, senza un precedente uso di droghe oppioidi.

Anche un solo consumo di eroina è sufficiente a creare dipendenza! Un consumo di eroina cronico e continuo può portare a un sovradosaggio.

Disintossicazione da eroina e le cause della dipendenza da eroina

La dipendenza da eroina può essere causata da una combinazione di fattori genetici, comportamentali e ambientali. I fattori di rischio conosciuti della dipendenza da eroina includono:

È importante ricordare che avere uno o più di questi fattori di rischio, non significa che qualcuno svilupperà la malattia della dipendenza da eroina. Studi e ricerche dimostrano che, se sono presenti alcuni dei fattori di rischio elencati, una persona è esposta ad un rischio aumentato di abuso delle sostanze e della dipendenza.

Disintossicazione da eroina e gli effetti di eroina

Per eseguire in modo corretto la disintossicazione da eroina, è importante sapere le conseguenze del consumo di eroina, ovvero quali effetti provoca questa droga. E’importante saperlo, dato che la disintossicazione da eroina  è un processo mediante il quale vengono eliminati gli effetti dell’eroina. 

Vale a dire, l’eroina è una droga depressore del sistema nervoso centrale. In altre parole, questo narcotico rallenta le funzioni del cervello e influisce sulla respirazione (che rallenta o si ferma). La temperatura corporea e la pressione diminuiscono, mentre il battito cardiaco diventa irregolare.

Gli effetti dell’eroina dipendono dai seguenti fattori:

Gli effetti dell’eroina di breve durata

Subito dopo il consumo dell’eroina, la persona sente “rush” o un’ondata di piacere o euforia. Però, altri effetti di breve durata includono:

Gli effetti dell’eroina di lunga durata

L’eroina di solito non si trova nella sua forma pura, cioè contiene sostanze aggiuntive, quali zucchero, amido o latte in polvere, che possono bloccare i vasi sanguigni che portano ai polmoni, al fegato, ai reni o al cervello, causando danni permanenti a questi organi.

MedTiM Contattaci

Imbocca la strada giusta
della vita

Chiamaci e prendi l’appuntamento con i nostri medici

Detox da eroina e sovradosaggio di eroina (intossicazione)

In caso di sovradosaggio di eroina, è necessario eseguire un detox da eroina prima possibile, al fine di prevenire un esito fatale. L’unico centro di detox da eroina, riconosciuto e ben noto, Clinica MedTiM per il trattamento delle dipendenze, può eseguire la dissintossicazione professionale e approfondita da eroina.

Il sovradosaggio di erona può capitare quando una persona abusa una dose elevata di questa sostanza psicoattiva, rispetto a quella che il suo corpo può sopportare. Questa condizione è pericolosa per la vita, e se un’adeguata assistenza medica e la lavaggio del sangue del tossicodipendente, non vengono eseguite immediatamente, può verificarsi la morte. Più precisamente, in questo caso è necessario un urgente ricovero per la disintossicazione da farmaci

Quando una persona assume l’overdose di eroina, il suo respiro rallenta o si ferma. Il risultato è la riduzione delle quantità dell’ossigeno che raggiunge il cervello (la condizione chiamata ipossia). L’ipossia può avere effetti psicologici e mentali sul sistema nervoso di breve e lunga durata, includendo il coma e il danno permanente al cervello.

I sintomi di sovradosaggio di eroina

Disintossicazione da eroina

Disintossicazione da eroina e la crisi d’astinenza

Come con ogni altra droga, una persona può sviluppare la tolleranza all’eroina. Tuttavia, l’eroina è specifica per il fatto che una persona può sviluppare la tolleranza a questa sostanza psicoattiva dopo averla usata solo poche volte!

Per ottenere lo stesso effetto di prima, il tossicodipendente assume una dose maggiore ad intervalli più frequenti. Il suo organismo diventa dipendente da eroina e può funzionare solo in tal modo. In caso di cessazione brusca o improvvisa del consumo di eroina, si verifica una crisi d’astinenza. Dato che la crisi d’astinenza è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e psichici estremamente spiacevoli, una disintossicazione da eroina  sicura e indolore, è l’unico modo per superare questa condizione dolorosa e sgradevole.

Sintomi della crisi d’astinenza di breve durata (le prime 24 ore)

Sintomi della crisi d’astinenza di lunga durata (dopo 24 ore)

Se riconoscete che una persona a voi vicina sta vivendo una crisi d’astinenza, allora è dovuto un ricovero per disintossicazione da farmaci, ovvero da eroina!

MedTiM – Clinica per il trattamento della dipendenza da eroina, un moderno centro di detox da eroina

MedTiM è un ospedale moderno per il trattamento delle dipendenze e dei problemi psichici, ed anche il centro di detox da eroina (heroin detox center) professionale. Come parte di una terapia innovativa e rivoluzionaria nel trattamento della dipendenza da eroina, il nostro team di medici ed altri esperti riconosciuti e noti a livello internazionale, esegue una completa disintossicazione da eroina.

Siamo diversi dagli altri perchè eseguiamo la DISINTOSSICAZIONE DELL’EROINA COMPLETAMENTE INDOLORE E SICURA!

Disintossicazione da eroina nella clinica MedTiM presenta la fase iniziale e una delle più importanti nel trattamento di lunga durata della dipendenza da eroina. Precisamente, la disintossicazione dell’organismo da eroina è il primo passo nel trattamento della dipendenza da eroina e da altri oppiacei e sostanze psicoattive. Il processo di disintossicazione da eroina include il lavaggio del sangue, ossia dell’organismo del dipendente dalle sostanze tossiche.

Disintossicazione da eroina

Se vi interessa quanto costa il lavaggio del sangue , ovvero costo del lavaggio di sangue, non esitate a contattarci in qualsiasi momento, stiamo a vostra disposizione 00-24!

Disintossicazione da eroina aiuta a prevenire la recidiva, cioè la ricaduta a causa delle crisi fisiche. Nel processo di disintossicazione, includiamo la
farmacoterapia come supporto nel creare un’astinenza di lunga durata, cioè l’astinenza da abuso di eroina e di altri oppiacei! 

Disintossicazione da eroina e il lavaggio del sangue nella clinica MedTiM, aiuterà l’organismo di un tossicodipendente ad espellere le sostanze tossiche in modo più rapido.

Procedura UROD e farmaci per la disintossicazione dalle droghe

Una disintossicazione rapida dell’organismo nella clinica MedTiM, previene il rischio da ricaduta in oltre l’80% dei casi!

Nella nostra clinica, la procedura UROD, meglio conosciuta come disintossicazione da eroina e da altri oppiacei ultrarapida, presenta il metodo verificato, affidabile e uno dei migliori per la purificazione dell’organismo! Durante la procedura UROD, che nella sua interezza aiuta il paziente ad attraversare il processo di disintossicazione senza dolore, vengono utilizzati anche i farmaci per la disintossicazione da droghe.

La disintossicazione ultrarapida da oppiacei è un metodo che aiuta il corpo ad espellere l’eroina in modo più rapido e indolore. Inoltre, la procedura UROD consente al tossicodipendente di sottoporsi insensibilmente e senza alcun disagio al lavaggio del sangue da eroina e da altre sostanze nocive.

Questo detox da eroina rapido viene eseguito in anestesia  generale, nel reparto della terapia intensiva e dura dalle 6 alle 8 ore, sotto la supervisione constante di un anestesista. Nella procedura di disintossicazione ultrarapida, la disintossicazione da oppiacei viene indotta mediante l’iniezione in bolo delle dosi elevate di un antagonista degli oppiacei (naloxone, come un farmaco disintossicante dalla droga che cancella gli effetti dell’eroina) in anestesia generale o sedazione profonda.

Naloxone viene somministrato per via endovenosa in una certa dose durante la procedura intera di disintossicazione rapida. La procedura UROD viene eseguita da un anestesista. Prima di essere prescritta la procedura UROD, il paziente viene sottoposto ad una serie di test diagnostici, perchè potessimo essere sicuri che non vi saranno controindicazioni. 

Dopo la disintossicazione UROD, il paziente assume i farmaci di anti-astinenza e il supporto vitaminico che aiuta la riduzione del desidero di eroina e il recupero di salute degli organi colpiti dall’abuso di questo narcotico.

Disintossicazione da eroina e costo del lavaggio del sangue

Se siete interessati del costo del lavaggio del sangue, ovvero quanto costa il lavaggio del sangue, nell’ambito della disintossicazione dall’eroina, non esitate a chiamarci, siamo qui per ulteriori informazioni! 

Eseguiamo la pulizia del sangue con le procedure di disintossicazione sopra indicate, ma anche con la plasmaferesi. La plasmaferesi è un metodo di disintossicazione e purificazione del sangue completamente indolore, avente le caratteristiche disintossicanti antinfiammatorie e immunomodulanti. E’ uno dei metodi di disintossicazione più produttivi, perché la plasmaferesi del sangue aumenta l’efficienza di ulteriori trattamenti e rivitalizza l’organismo del paziente per intero, per cui è particolarmente significativa nelle fasi iniziali del trattamento.

Alla fine del trattamento, ogni paziente sottoposto a detox da eroina e al controllo se il corpo è stato ripulito dalle tracce di oppiacei, riceve l’iniezione di Naltrexone – impianto liquido. L’effetto dell’iniezione dura 30 giorni, dopodiché il paziente deve ricevere di nuovo la stessa dose per i successivi 30 giorni. Si raccomanda la somministrazione del cosiddetto bloccatore ancora un anno, in quanto presenta un buon blocco e non solo fisico ma anche mentale, contro eventuali crisi psichiche che potrebbero portare alla ricaduta.

Oltre ai bloccatori, al paziente viene prescritta un’adeguata farmacoterapia e si raccomanda di continuare la psicoterapia. Se ci sono controindicazioni per l’inienzione di Naltrexon, al paziente si prescrivono le compresse farmaci per la disintossicazione da droghe, il cui effetto dura 24 ore, le quali si assumono insieme alla terapia regolare, prescritta dallo psichiatra alla fine del trattamento ospedaliero.

Disintossicazione da eroina

Quando si tratta del costo della pulizia del sangue, nel trattamento per la cura della dipendenza da eroina con la durata di 10 giorni, il bloccatore non è incluso nel prezzo del trattamento. Per i trattamenti con la durata di 14 giorni, il primo bloccatore è incluso nel prezzo del trattamento.

Conosci tutto su dipendenze e altri problemi psichici

MedTiM Contattaci

Chiamaci ora +381668035075

Oppure contattaci tramite il modulo email sottostante

Clinica per disintossicarsi da droghe all’avanguardia
La tua Privacy è importante

Utilizziamo cookie tecnici, analitici e di marketing per aiutarti con operazioni come l'accesso e il recupero di ricerche effettuate in precedenza.